Virginia Garrafa

Virginia Garrafa si è specializzata nel contenzioso con particolare riferimento al diritto commerciale e societario ed alla materia degli appalti di opere pubbliche, fornendo assistenza e consulenza anche nella fase pregiudiziale.
Ha, altresì, maturato una specifica competenza in materia di crisi d’impresa, procedure concorsuali e relativo contenzioso, seguendo alcune importanti operazioni di ristrutturazione.
Iscritta all’Albo dei Curatori Fallimentari presso il Tribunale di Roma già dal 1998, è stata nominata, dal Tribunale Civile di Roma, Curatore di numerosi fallimenti nonché commissario in diverse procedure concorsuali.
Ha maturato esperienze professionali presso lo Studio Legale Iannotta e presso lo Studio Legale Ghia specializzati in diritto civile, commerciale e fallimentare e presso lo Studio Gianni, Origoni, Grippo & Partners – Linklaters & Alliance a Roma, Berg, Ziegler, Anderson &Parkery, LLP Attorneys Law a San Francisco.
Laureata in giurisprudenza, con lode, presso l’Università “La Sapienza” di Roma nel 1993, ha conseguito l’abilitazione professionale nel 1996 ed è abilitata dinanzi alle magistrature superiori”.